Team Lampre

Il Team LAMPRE-MERIDA dà con orgoglio il benvenuto ad un nuovo sponsor e fornitore ufficiale.
Si tratta di Suomy Spa, azienda che dal 2015 doterà Rui Costa, Pozzato e compagni dei caschi da strada e da cronometro.

Suomy è il marchio che fino ad ora ha contraddistinto i caschi motociclistici indossati dai campioni del calibro di Max Biaggi, Capirossi, Troy Bayliss, Ben Bostrom e molti altri e che ha conquistato ben 18 titoli mondiali nel motosport.
Ora, l’italianissima Suomy Spa ha deciso di attaccare in maniera frontale e con grande entusiasmo il mercato degli sport...senza motore iniziando, ovviamente, dal ciclismo. L’obiettivo primario di Suomy è da sempre contenuto nello slogan che ne ha accompagnato la nascita, ovvero ’’born to be # 1’’.
Suomy ha messo nei caschi da ciclo tutto l’impegno del suo collaudato team work che ha trasferito tutta l’esperienza dei materiali tecnici maturata nel motociclismo e tutta l’esperienza acquisita in galleria del vento
Ma la sola esperienza teorica fatta in laboratorio o in galleria del vento non bastava, occorreva l’uomo, l’atleta più esigente, la squadra più attenta ed in grado di sviluppare i prodotti con la passione e la professionalità che Suomy ha trovato negli uomini del team Lampre-Merida.

‘’Siamo realmente appagati da questa neonata collaborazione che ci vede per 2 anni legati a Lampre-Merida ‘’ dice Umberto Monti, Presidente di Suomy Spa, “e non solo per la indiscussa qualità degli atleti che compongono la squadra, ma anche per tutto lo staff che da subito è entrato in simbiosi con lo staff tecnico Suomy al fine di creare, migliorare quotidianamente il prodotto.
La vicinanza geografica dei due team, il fatto di parlare la stessa lingua e, non parlo solo dell’italiano, ma della stessa maniacale ricerca della perfezione, mi porta a dire che questo sarà un matrimonio perfetto. La conferma l’hanno già in testa gli atleti, ovvero il nuovo casco racing GUN WIND ed un super Chrono , già particolarmente performante in galleria del vento. Queste le prime vittorie alle quali sicuramente seguiranno quelle sportive’’

Il casco è uno strumento ormai fondamentale per ogni ciclista e i corridori professionisti sono i primi a riconoscerne l’importanza. Sia per l’allenamento che per la gara, gli atleti necessitano di una casco che possa riunire un alto livello di sicurezza alla comodità.
Per questo motivo, la LAMPRE-MERIDA cerca solo partner più che affidabili che sappiano dotare i ciclisti di caschi dall’alto potenziale protettivo e dalle caratteristiche di estremo confort quali la vestibilità e l’areazione.
Non va dimenticato il lato estetico, dato che il casco è uno strumento molto visibile in tutte le riprese televisive e negli scatti fotografici.

“Siamo molto soddisfatti di iniziare un nuovo percorso di collaborazione con Suomy, azienda che ha maturato un’enorme esperienza nel campo dei caschi per sport motoristici e che è ora pronta a trasferire nel ciclismo le conoscenze perfezionate negli anni - ha spiegato il team manager Brent Copeland - Suomy è un marchio italiano che ha saputo farsi apprezzare nel mondo, per noi è quindi motivo di orgoglio il fatto che l’azienda abbia scelto di supportare il Team LAMPRE-MERIDA per questa nuova sfida.
I corridori potranno indossare caschi molto comodi e al contempo in grado di garantire la sicurezza. Il disegno è moderno e accattivante, aggiunge sicuramente un tocco di stile all’immagine del team.
Nella colorazione è stato dedicato un ampio spazio al fucsia, tonalità caratteristica della squadra, con l’intento di rendere gli atleti ancora più riconoscibili nelle riprese televisive: pensiamo possa essere una scelta utile per i tifosi e per i commentatori”.

Accedi al sito Lampre Merida