Sfera

Dopo un anno dal lancio sul mercato del primo casco Suomy da ciclo, dopo grandi successi sportivi e commerciali, il team work Suomy ha ideato, concepito e realizzato l’innovativo Sfera.
Il neonato dell’italianissima Suomy Spa rappresenta una grande evoluzione tecnologica, si tratta infatti di un casco apparentemente e fintamente chiuso che, studiato in galleria del vento, permette una ventilazione indotta di grande qualità e potenza, senza essere pungente nella parte frontale anche in condizioni di uso estremo.
Le poderose aperture posteriori che hanno funzioni di estrattori d’aria fanno in modo che la testa rimanga sempre molto areata e più asciutta del solito. 
La sicurezza, garantita dalla capacità di Suomy, acquisita negli anni nel settore moto, è tale da aver ottenuto tutte le migliori omologazioni pur mantenendo un bassissimo peso. 
Il sistema che oramai è tipico di tutti i prodotti Suomy, ovvero il sistema SMC (Suomy Minimum Contact), crea una intercapedine tra testa e casco garantendone il massimo confort. 
Possibilità di accessoriarlo con un apposito frontino parasole di facile montaggio e rimozione (incluso a titolo gratuito nel packaging) e, predisposizione per poter alloggiare gli occhiali anche durante la corsa, fanno di questo prodotto un casco versatile e dal facile utilizzo.