Jumper

Per un marchio che da anni è leader nella progettazione e produzione di caschi tecnici da motocross, il voler fare un casco da down-hill doveva essere cosa facile e naturale. Ma il team-work di Suomy, abituato ad essere al centro dell'attenzione, ha detto NO. Traguardo: fare un vero e proprio casco da down-hill, un prodotto che prima non esisteva. Nasce quindi Jumper, un connubio di tecnologia ciclo con tecnologia moto. E' il nuovo brevetto messo a punto totalmente in Italia. Vengono impiegate fibre di carbonio, fiberglass e policarbonato in versione in-moulding. Un brevetto di Suomy che permette il facile superamento di tutte le omologazioni, l'ottenimento di poderose vie di aerazione necessarie per l'uso estremo per il quale è stato pensato Jumper ed una leggerezza senza precedenti.
Il neonato ha fatto fermare le lancette della bilancia su 690 grammi. Inutile soffermarsi in impossibili descrizioni. Un casco da provare.